SHARE

Chelsea coach Di Matteo looks on before the start of their Champions League soccer match against Juventus  in Turin

Lo Schalke 04 ha annunciato ufficialmente l’ingaggio di Roberto Di Matteo come allenatore della prima squadra. L’ex centrocampista di Lazio e Chelsea sostituisce Jens Keller e torna su una panchina dopo i trionfi del maggio 2012 in Champions League e FA Cup proprio con il Chelsea, prima di essere esonerato nel mese di novembre.

Di Matteo raccoglie le redini dello Schalke con il club della Rhur attualmente all’undicesimo posto in Bundesliga con 11 gol fatti e dodici subiti a solo 8 punti, già lontano dal Bayern primo a 17. L’esperienza di Di Matteo come allenatore è iniziata nel 2008/2009 con il Milton Keyns Dons subentrando a Paul Ince e conducendo la squadra ai play off per accedere in Championship, dove venne eliminato.

L’anno dopo per due stagioni ricopre il ruolo di manager del West Bromwich Albion con il quale approda in Premier League al termine del 2009/2010. Dopo l’esonero dal club di Birmingham approda al Chelsea in qualità di vice di André Villas-Boas, del quale prende il posto il 4 marzo 2012. Dopo i trionfi con i Blues Di Matteo è rimasto disoccupato, prima della chiamato dello Schalke.