SHARE

images

In una settimana caratterizzata dalle coppe europee, in quel di Milanello prosegue la preparazione dei rossoneri in vista match di domenica sera contro la Fiorentina di Vincenzo Montella. L’obiettivo di Inzaghi e di tutto il suo staff è quello di tenere alta la tensione ed evitare di abbassare la guardia dopo la bella vittoria di Verona, arrivata grazie alla doppietta di Keisuke Honda che ha permesso al giapponese di essere il capocannoniere della Serie A in coabitazione con Carlitos Tevez. In vista del primo scontro diretto nella rincorsa alla Champions League, Inzaghi è intenzionato contro i viola a schierare Christian Abbiati. Dopo l’ottima prova di Verona dello storico portiere rossonero sarà dura ritrovare il posto da titolare per Diego Lopez, ormai completamente recuperato. Visto l’inizio dello spagnolo in molti si chiedono se quest’estate fosse davvero necessario ingaggiare l’ex Real Madrid con contratto quadriennale a 2.5 milioni netti a stagione. In attacco ci sarà ancora spazio per El Shaarawy, alla perenne ricerca del gol scacciacrisi e per il confermatissimo Honda. Ballottaggio invece per il posto da attaccante centrale tra Fernando Torres e Jeremy Menez; il francese contro il Verona non è entrato al meglio in partita ma Inzaghi lo considera fondamentale. Per lo spagnolo dunque si prospetta un’altra panchina.