SHARE

ganz

 

Nella 10/a giornata del girone settentrionale di Serie C, la capolista Bassano viene fermata sul pari interno dalla Torres ed è ora tallonata dalla coppia tutta lombarda composta da Como e Pavia. I lariani, grazie ad un super primo tempo, superano all’inglese il Renate, mentre ai pavesi basta un gol di Cesarini per avere la meglio del fanalino di coda Pordenone. Non va oltre il pari, invece, il Real Vicenza (1-1 contro la Giana Erminio), così come il Monza sul campo del Mantova. Con il solito gol di Evacuo il Novara batte il Sudtirol e fa un bel balzo in classifica, mentre l’Albinoleffe ringrazia Momentè e torna finalmente al successo. Finiscono in parità Arezzo e Feralpi Salò (0-0) e Lumezzane Pro Patria (2-2), vince il rimonta la Cremonese che, con il 2-1 dello “Zini”, condanna l’Unione Venezia alla quarta sconfitta consecutiva.

Risultati e marcatori:

Lumezzane-Pro Patria 2-2 14′ Candido (PP), 26′ Benedetti (L), 39′ Biondi aut. (PP), 77′ Ferrari (L)
Pordenone-Pavia 0-1 34′ Cesarini
Mantova-Monza 0-0
Giana Erminio-Real Vicenza 1-1 6′ Perna (GE), 7′ Bruno (RV)
Arezzo-Feralpisalò 0-0
Albinoleffe-Alessandria 2-0 5′, 53′ Momentè
Como-Renate 2-0 2′ Ganz, 42′ Rolando
Bassano Virtus-Torres 0-0
Cremonese-Unione Venezia 2-1 32′ Raimondi (UV), 45’+4 Jadid, 51′ Brighenti
Novara-Sudtirol 1-0 46′ Evacuo

Classifica

Bassano 21, Como 20, Pavia 20, Real Vicenza 19, Monza 17, Novara 16, Arezzo 16, Torres 15, Alessandria 14, Feralpi Salò 14, Giana Erminio 13, Renate 13, Cremonese 12, Sudtirol 12, Venezia 10, Albinoleffe 9, Mantova 8, Lumezzane 7, Pro Patria 7, Pordenone 5

di Lorenzo Palmieri