SHARE

cremonese

Grazie alla doppietta del figlio d’arte Simone Andrea Ganz e al centro di Casoli, il Como batte il fanalino di coda Pordenone e vola in vetta. L’ex capolista Bassano, infatti, stecca sul campo della Pro Patria, riuscendo a raggiungere il pari solo a cinque minuti dalla fine e viene superata dai lariani. Appena un punto dietro i veneti c’è il Pavia, bloccato sull’1-1 dalla Torres; stesso risultato anche nell’atteso derby tra Real Vicenza e Cremonese, mentre due delle squadre più in forma del momento (Monza e Novara) rifilano tre gol rispettivamente a Lumezzane e Renate. Preziosissime vittorie interne per Mantova, Venezia e Alessandria, non imitate dal Sudtirol bloccato sul pari dall’Albinoleffe.

Risultati e marcatori dell’11/o turno

Sudtirol-Albinoleffe 1-1 14′ Fischnaller (S), 69′ Momentè (A)

Pavia-Torres 1-1 6′ Infantino (T), 45′ Pederzoli (P)

Mantova-FeralpiSalò 1-0 63′ Zanetti

Renate-Novara 1-3 11′ Corazza (N), 18′ Spampatti (R), 68′ Pesce (N), 88′ Gonzalez (N)

Pro Patria-Bassano 1-1 41′ Baclet (PP), 56′ Iocolano (B), 70′ Candido (PP), 84′ Pietribiasi (B)

Real Vicenza-Cremonese 1-1 60′ Bassoli (C), 62′ Cristini (RV)

Venezia-Giana Erminio 2-1 29′ Marino (V), 52′ Raimondi (V), 56′ Recino

Alessandria-Arezzo 1-0 87′ Marconi

Monza-Lumezzane 3-0 85′, 89′, 93′ Anastasi (M)

Como-Pordenone 3-1 37, 62′ Ganz (C), 57′ Zubin (P), 78′ Casoli (C)

Classifica

Como 23, Bassano 22, Pavia 21, Real Vicenza 20, Monza 20, Novara 19, Alessandria 17, Torres 16, Arezzo 16, FeralpiSalò 14, Venezia 13, Cremonese 13, Renate 13, Sudtirol 13, Giana Erminio 13, Mantova 11, Albinoleffe 10, Pro Patria 8, Lumezzane 7, Pordenone 5

 

SHARE