SHARE

ascoli

Un gol di Mustacchio al 64° permette all’Ascoli di superare il Pontedera e di volare così in vetta alla classifica del girone B di Serie C dopo 11 turni. I bianconeri, infatti, approfittano al meglio della sconfitta dell’ex capolista Reggiana sul campo del Gubbio, scavalcando gli emiliani di un punto. La squadra di Colombo viene raggiunta al secondo posto dal Pisa, che con un gol di Giovinco si libera del San Marino, mentre la Spal perde clamorosamente in casa contro L’Aquila (sonoro 0-3) e sciupa l’occasione di portarsi in vetta alla graduatoria in compagnia degli ascolani. Non steccano, invece, Prato (3-1 al Forlì), Ancona (2-0 al Tuttocuoio), Savona (1-0 alla Carrarese), proiettandosi nelle zone alte della classifica. Trova finalmente il primo successo stagionale il Santarcangelo (super 3-0 ad una deludente Pistoiese), mentre il Teramo non riesce ad uscire dal momento no in cui è piombato da diverse settimane non andando oltre il pari contro la Pro Piacenza, desolatamente ultima.

Risultati e marcatori

Gubbio-Reggiana 3-1 30′ Mancosu (G), 37′ Tremolada (R), 43′ Regolanti (G), 74′ Loviso (G)

Prato-Forlì 3-1 31′ Rubino (P), 56′ Melandri (F), 92′ Dametto (P), 93′ Fanucchi (P)

Spal-L’Aquila 0-3 19′ Pacilli, 24′ Sandomenico, 36′ Perna

Teramo-Pro Piacenza 1-1 7′ Buonaiuto (T), 24′ Porcino (PP)

Pisa-San Marino 1-0 69′ Giovinco

Santarcangelo-Pistoiese 3-0 25′ Radoi, 31′ Guidone, 92′ Evangelisti

Savona-Carrarese 1-0 63′ Quintavalla

Ascoli-Pontedera 1-0 64′ Mustacchio

Tuttocuoio-Ancona 0-2 26′ Tavares, 55′ Bondi

Lucchese-Grosseto in corso (inizio ore 14.30)

Classifica

Ascoli 20, Pisa 19, Reggiana 19, Pontedera 17, Spal 17, Ancona 16, Prato 16, Tuttocuoio 16, Grosseto 15, L’Aquila 15, Pistoiese 15, Savona 15, Teramo 15, Gubbio 13, Carrarese 12, Forlì 12, Lucchese 9, San Marino 8, Santarcangelo 8, Pro Piacenza 3

SHARE