SHARE

sassuolo

Al Mapei Stadium termina 0-0 l’anticipo pomeridiano tra Sassuolo ed Atalanta. Primo tempo a bassa intensità, nella ripresa arrivano le occasioni migliori. 

RETI INVIOLATEDi Francesco ritrova Zaza dal primo minuto dopo l’infortunio, mentre Colantuono manda in campo dal primo minuto il giovane Molina. Il Sassuolo parte bene cercando di imporre il proprio gioco, ma l’Atalanta cresce con il passare dei minuti e cerca di mettere in difficoltà la squadra di Di Francesco. I padroni di casa ci provano soprattutto con le incursione del folletto Sansone, ma Stendardo e compagni reggono alla grande. I bergamaschi provano a rendersi pericolosi dalle parti di Consigli, ma Migliaccio ritarda il tiro che viene deviato finendo in corner. Nel finale l’occasione più ghiotta arriva sui piedi di Berardi, ma Sportiello gli nega la gioia del gol bloccando senza problemi il tiro del talento italiano. Al Mapei Stadium termina a reti inviolate dopo i primi quarantacinque minuti.

 PALO RAIMONDI – Nella ripresa i padroni di casa alzano il ritmo per cercare il vantaggio il prima possibile. Sansone ci prova di testa, ma il colpo di testa del folletto dei neroverdi esce altissimo. L’Atalanta non si scoraggia ed amministra senza troppo problemi con Berardi che prova ad inventare la giocata vincente: Sportiello si fa sempre trovare pronto dimostrando tutta la sua sicurezza nonostante la giovane età. Il Sassuolo continua a provarci, ma nel momento migliore della squadra di Di Francesco sono gli ospiti ad andare vicinissimi in rete con il colpo di testa di Raimondi che colpisce il palo a due metri. Nel finale solo tanto possesso palla sterile: finisce zero a zero tra Sassuolo ed Atalanta.

IL TABELLINO

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Vrsaljko 6, Cannavaro 6, Terranova 6, Peluso 6; Taider 6 (87’Pavoletti), Magnanelli 6, Missiroli 5.5, Berardi 6 (79′ Floro Flores), Zaza 5.5 (71’Floccari), N.Sansone 6.5

Atalanta (4-4-2): Sportiello 6.5 ; Raimondi 6, Stendardo 6.5, Benalouane 6 (76′ Zappacosta), Cherubin 6, Molina 6 (80′ D’Alessandro), Baselli 6, Migliaccio 5.5, Dramè 6 ; Moralez 6  (67′ Boakye), Denis 6.

IL MIGLIORE – SPORTIELLO 6.5: il giovane portiere dell’Atalanta si fa sempre trovare pronto. Sicuro.

SHARE