SHARE

napoli fiorentina

Le formazioni ufficiali di FIORENTINA-NAPOLI (diretta ore 18,00 su Premium Calcio, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD):

Fiorentina (4-3-3): Neto,Alonso,Gonzalo,Savic,Tomovic,M.Fernandez,Aquilani,B.Valero,Ilicic,Babacar,Cuadrado. All.: Montella

Squalificati: nessuno

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Jorginho, David Lopez; Insigne, Hamsik, Callejon; Higuain. All.: Benitez

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Zuniga, Michu

I PRECEDENTI – Fiorentina e Napoli non si scontrano dalla finale di Coppa Italia dello scorso tre maggio, nella quale prevalsero i partenopei, che si assicurarono il trofeo. In Serie A le due squadre si sono incrociate ben 130 volte: 51 sono le vittorie viola, 43 quelle del Napoli, 36 i pareggi. Al Franchi di Firenze la tradizione è a favore dei padroni di casa con 35 vittorie, 16 pareggi e 14 sconfitte. Lo scorso anno Fiorentina-Napoli terminò con il punteggio di 1-2 con le reti di Callejon e Mertens per i partenopei e Pepito Rossi per i viola. La Fiorentina non vince in casa contro il Napoli dal campionato 2008-09 (2-1), mentre l’ultimo pareggio risale al campionato 2011-2012 (1-1).

STATISTICHE OPTA

La Fiorentina ha segnato più di un gol solo in una delle ultime otto sfide casalinghe con il Napoli in campionato. Contro la Sampdoria, la squadra di Montella ha subito tre gol in una singola partita per la prima volta in stagione. I viola hanno tenuto la porta inviolata in quattro delle cinque partite disputate al Franchi in questo campionato. Il Napoli, invece, ha mancato il gol in trasferta solo nella gara di Udine (persa 1-0). Azzurri imbattuti da sette turni in campionato (4V, 3N) e capaci di segnare 17 gol in queste gare (una media di 2.4 a partita).

La squadra di Benitez è stata la più prolifica finora nell’ultimo quarto d’ora di gara (otto reti segnate), mentre la Fiorentina è, con il Verona, una delle due formazioni a non avere ancora subito gol nei primi 15 minuti di partita. Domenica scorsa Gonzalo Rodríguez ha fallito il suo primo rigore in A (su cinque calciati). Dries Mertens ha segnato contro la Fiorentina il suo primo gol in Serie A: nella sfida del Franchi del 30 ottobre 2013. L’ex Christian Maggio ha segnato tre gol contro la Fiorentina finora: solo al Palermo (quattro) ne ha fatti di più nella massima serie.

SHARE