SHARE

neymar-brasile

Serata di calcio internazionale, amichevoli a giro per il Mondo, il Brasile è di scena in terra turca con il Ct Dunga che in attacco schiera un trittico di tutto rispetto e senza paura, dall’altra parte una Turchia temprata dai vari giocatori di esperienza a fare da piedistallo alla tecnica di Arda Turan.  L’Olanda invece se la vede contro il Messico di Carlos Vela.

TURCHIA-BRASILE 0-4

TURCHIA: Volkan Demirel, Semih, Ismail, Bekir, Ozan, Mehmet Topal, Bilal, Hamit, Arda, Umut, Mevlut. Ct. Terim.

BRASILE: Cabral, Danilo, Miranda, David Luiz, Filipe Luis, Gustavo, Fernandinho, William, Neymar, Oscar, Luiz Adriano. Ct. Dunga.

GOL Neymar 20′,61′, Semih Kaya aut 24′, Willian 44′

CRONACA Brasile che parte in sordina, con la Turchia che cerca di esprimere gioco a metà campo. Al 20′ arriva il gol brasiliano: gran palla di Fernandinho per Neymar, perfetto il suo scatto sul filo del fuorigioco. Dopo nemmeno 4 minuti il raddoppio, sfortunata la deviazione di Semih Kaya taglia le gambe agli uomini di Terim. A tempo quasi scaduto arriva la terza rete a firma di Willian sull’assist dell’onnipresente Neymar. Nel secondo tempo stessa storia, nonostante i molti cambi. Al 61′ arriva lo 0-4 sempre del solito Neymar, partita chiusa con la Turchia che cerca di leccarsi le ferite nella mezz’ora finale.

VIDEO GOL

Neymar apre le marcature.
   

Lo 0-4 di Neymar

   

OLANDA-MESSICO 2-3

OLANDA: Krul; van Rhijn, Vlaar, Veltman, Willems; Afellay, Blind. Sneijder; Robben, Huntelaar, Depay. Ct. Hiddink.

MESSICO: Ochoa; Aguilar, Reyes, M.A. Herrera, Alanis; Aldrete, Vazquez, H. Herrera, Guardado; Hernandez, Vela. Ct. M.E. Herrera.

GOL Vela 8′, 62′, Sneijder 48′, Hernandez 69′, Blind 74′

CRONACA Partita spumeggiante tra due squadre che giocano bene al calcio e non disdegnano affatto la fase offensiva. Ad andare in gol sono subito i messicani, all’8′ è Carlos Vela a trafiggere Krul. L’Olanda non demorde e al 48′ trova il pari grazie a Snijder, bellissimo il suo tracciante da fuori l’area che finisce sotto il sette della porta difesa da Ochoa. Il pari dura poco, appena un quarto d’ora ed è ancora Vela a portare avanti i suoi finalizzando un bel contropiede messicano. Sette minuti più tardi è il Chicarito Hernandez ha portare il parziale sull’1-3, sempre in contropiede, dribbling su Krul e palla appoggiata in rete. Al 74′ Blind accorcia le distanze riportando in partita i suoi: gran tiro dai trenta metri deviato dalla difesa messicana che diventa imprendibile per Ochoa. Orange che non ci stanno e nel finale cercano con insistenza il pareggio, regge però il fortino del Messico di mister Herrera, non servono a niente i tre minuti di recupero concessi dalla terna arbitrale. 

VIDEO  

Il secondo gol di Carlos Vela

L’1-3 del Chicarito Hernandez

 

Il 2-3 di Blind

 

Stefano Mastini

SHARE