SHARE

 

correa

Angel Correa ha vinto la partita più importante della sua vita. Il giovane talento, acquistato in estate dall’Atletico Madrid, che lo aveva prelevato dagli argentini del San Lorenzo, era stato colpito all’improvviso da un tumore ad un ventricolo al quale lo scorso maggio seguì un delicato intervento chirurgico. A seguito di questo spiacevole evento il passaggio al club spagnolo era stato congelato, con la promessa che una volta aggiustatesi le cose tutto sarebbe stato messo nero su bianco.

NUOVA VITA – A luglio 2014 erano attesi nuovi esami clinici in una fase di assoluta incertezza, con la carriera di Correa che sembrava addirittura fortemente compromessa, per fortuna però l’esito dei controlli si era rivelato positivo con l’eventualità di una nuova operazione scongiurata. Adesso Correa è completamente guarito e l’Atletico Madrid potrà finalmente formalizzarne l’acquisto come confermato anche l’ad dei Colchoneros, Miguel Angel Gil: “Tutte le carte sono pronte, abbiamo svolto ulteriori controlli e Correa è in ottima salute”. Al San Lorenzo andranno 6,5 milioni di euro oltre al 10% in casa di futura cessione.

 

SHARE