SHARE

ramos

Curiosa quanto pacchiana disavventura per Adriàn Ramos, 28enne attaccante in forza al Borussia Dortmund. Nella primavera di quest’anno, infatti, Ramos ha avuto a che fare con un problema causato da un suo errore di valutazione.

Ramos doveva sostenere l’esame per prendere la patente (nonostante la possedesse già, ma in Germania non vengono accettate le patenti rilasciate in Colombia), ma temeva di non farcela. Così, come spiegato da La Gazzetta Dello Sport, Ramos si è affidato ad un amico e sosia per sostenere l’esame al suo posto, dato che il calciatore doveva partecipare ad una conferenza stampa importante per il suo vecchio club, l’Herta Berlino. Il vero problema risulta essere nel colore della pelle dell’amico: niente di vagamente razzista, semplicemente Ramos ha avuto il poco acume di farsi sostituire…Da un bianco. Ovviamente gli esaminatori hanno notato immediatamente che qualcosa non quadrava e hanno giustamente provveduto a denunciare la cosa.

Dopo alcuni patteggiamenti, Ramos (che guidava da 5 anni in Germania senza possederne i documenti validi atti a far ciò) ha dovuto pagare una multa di 30.000 euro. Gli è stata però comunque data la possibilità di sostenere l’esame in futuro. L’inganno è stato così svelato ma, nonostante l’incredibile leggerezza del gesto, si può parlare senz’altro di una gaffe epicamente divertente.

 

Claudio Agave 

SHARE