SHARE
Il capitano della Germania Philipp Lahm.Contro l'Austria, venerdì sera, toccherà quota 100 in Nazionale.
Il capitano della Germania Philipp Lahm.Contro l'Austria, venerdì sera, toccherà quota 100 in Nazionale.
Il capitano della Germania Philipp Lahm.Contro l’Austria, venerdì sera, toccherà quota 100 in Nazionale.

Come se non bastassero i lunghi stop di Schweinsteiger (che a breve dovrebbe tornare disponibile) e di Alaba, Guardiola dovrà fare a meno anche del capitano Philipp Lahm. “Lahm che salta un allenamento o una partita? Impossibile!”. Questa la reazione più immediata alla notizia da parte di tutti, ma pare che il terzino abbia dovuto abbandonare l’allenamento a causa di una brutta contusione ad un piede. Se Lahm è stato costretto ad abbandonare il campo, il colpo deve per forza di cose essere stato violento e, dopo le prime visite, si parla di almeno tre mesi di stop. Il Bayern perde quindi la sua terza colonna portante dall’inizio del campionato ma, così come Xabi Alonso e Dante si sono dimostrati ben più che rincalzi, la panchina saprà fornire un degno sostituto anche per il capitano. C’è chi dice che senza Lahm la squadra perda la sua identità: come non essere d’accordo, ma siamo certi che anche senza identità il Bayern sappia in ogni caso vincere e convincere.

SHARE