SHARE

conte-conferenza-italia

Antonio Conte, ct dell’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia del match con l’Albania: “Il calcio italiano non va nel verso giusto. Dobbiamo rendercene conto, e poi passare dalle parole ai fatti. I giocatori devono ritrovare la voglia di faticare, o è solo l’inizio di una discesa. Mi aspettavo più partecipazione da alcuni calciatori. Certi giovani non hanno la cultura della fatica. Non sono così presuntuoso da ritenermi diverso da grandi allenatori: il passato insegna che loro non sono riusciti a cambiare Balotelli. Starà al giocatore, ma io non ho tanto tempo, e per certe cose ne serve”. 

SHARE