SHARE

cerci

Alessio Cerci sembra già stanco dell’avventura spagnola con la maglia dell’Atletico Madrid. Al termine della partita della Nazionale giocata ieri, l’ex del Torino ha dichiarato alla domanda su un eventuale addio a gennaio:

Non so. È una domanda scomoda, anche se so che se n’è parlato molto in questi giorni. Vediamo da qui a gennaio cosa succede con l’Atletico, se continuo a non giocare. Io lì sono andato per giocare. A Torino ho fatto anni da protagonista, in panchina non ci riesco a stare, perdo la pazienza”.

Inter e Napoli attendono gli sviluppi.

SHARE