SHARE

US Citta di Palermo v SS Lazio - Serie A

L’esperienza di Filip Djordjevic con la Nazionale serba potrebbe essere già finita. L’indiscrezione, clamorosa, arriva direttamente da Arena Sport (un emittente locale); l’attaccante della Lazio, avrebbe espresso il suo desiderio di non vestire più la maglia della propria Nazionale dopo che anche ieri, nell’amichevole vinta con la Grecia, aveva trascorso tutto il match in panchina. Nei minuti finali chiamato a entrare dal proprio ct, si sarebbe rifiutato di scendere in campo e la sua avventura in Nazionale rischia così di finire a soli 27 anni.

Djordjevic, autore di 4 reti in 14 presenze con la maglia della Serbia, non riesce a trovare spazio. Pur avendo, nella Lazio di Pioli, superato nelle gerarchie Miroslav Klose, nella Serbia gli vengono puntualmente preferiti Mitrovic e Lazovic. Difficile dire se con la Nazionale abbia chiuso davvero dopo quanto accaduto ieri, dato che la frattura è ancora ricucibile; la Serbia, del resto, ha da pochi giorni esonerato Dick Advocaat ed è ancora alla ricerca di u nuovo tecnico (per il quale settimana scorsa si era fatto il nome di Stankovic, che però aveva declinato).

L’ottimo rendimento nella Lazio, condito da 6 centri in questa prima parte di stagione, fanno di Djordjevic un terminale offensivo affidabile e letale in area di rigore. Difficile rinunciarci e lasciarlo fuori dalle prossime convocazioni; ecco perchè il rifiuto pare solo “temporaneo“.

SHARE