SHARE

benitez habla

Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Cagliari. Ecco le sue dichiarazioni:

ASSENZA DI MERTENS“In questi due giorni, vedendo gli allenamenti di tutta la squadra, abbiamo visto le varie possibilità: De Guzman, Hamsik, Ghoulam, Mesto. Ho incontrato Mertens, ancora non è a posto, sono sicuro che la settimana prossima sarà con noi”

ZUNIGA, MICHU, INSIGNE – “Sappiamo che Lorenzo e Camillo hanno bisogno di tempo, Michu ha ancora un po’ di fastidio, abbiamo parlato con lui e con il dottore per valutare i prossimi passi”

CAGLIARI – “Dobbiamo affrontare la partita con la stessa intensità e concentrazione in fase difensiva, i rossoblu sono più aperti, giocano per far gol, ciò sarà positivo per i tifosi”

EQUILIBRIO “Dobbiamo verificare quale soluzione ci dà più equilibrio”

ZEMAN“Dicono che ci stiamo italianizzando, non so se è un bene o un male. Conoscete meglio voi Zeman, so che è un allenatore che ama giocare all’attacco, anche a me piace fare calcio propositivo. Vedendo le partite del Cagliari, non mi sembra una squadra che lascia solo il portiere in fase difensiva, giocano all’attacco ma sanno cosa fare in fase difensiva”

SCUDETTO“Per me non ha senso, dobbiamo pensare di partita in partita e dico a tutti di fare così. La prossima partita è la più importante”

SHARE