SHARE

perugia-falcinelli

Il derby è derby, soprattutto in Italia. Non fa sconti nemmeno la Serie B, in particolare il Renato Curi, dove oggi pomeriggio va di scena il derby umbro tra Perugia e Ternana, sfida molto accesa che ha visto come fatto particolare l’espulsione di Diego Falcinelli. L’attaccante del Grifone, in prestito dal Sassuolo, dopo aver messo a segno il perentorio 2-1 in favore della squadra di casa, è andato a esultare sotto la curva dei propri tifosi e preso dall’enfasi si è arrampicato sulle recinzioni che lo dividevano dal popolo perugino in festa. Al momento della sua “ridiscesa” in campo il direttore di gara gli ha mostrato il cartellino rosso diretto per aver festeggiato troppo animatamente la propria marcatura. La partita si è conclusa poi con il punteggio di 2-2, il gol del pari finale è stato siglato da Cesar Faletti, dopo che l’1-1 era stato messo a segno da Valeri Bojinov, vecchia conoscenza della Serie A. Una gara che farà sicuramente discutere per la conduzione dell’arbitro il Sig. Claudio Gavillucci.

 

Stefano Mastini

SHARE