SHARE

Team Authority

Survivor Series è ormai dietro l’angolo: solo SmackDown ci divide dal PPV di domenica. La tensione è sempre alle stelle tra Team Authority e Team Cena, così come tra Wyatt ed Ambrose. Nel mezzo, da tenere d’occhio le situazioni riguardanti i titoli di coppia e quello femminile. E allora partiamo con il report di SmackDown!

 

– Lo show si apre con Michael Cole che intervista sul ring Triple H. Il Cerebral Assassin spiega che tutti i più grandi del business sono andati via, mentre lui è ancora qui a comandare. Triple H modifica anche la stipulazione del traditional Survivor Series match: sappiamo già che se il Team Authority perderà il match finirà per perdere anche il potere sulla WWE, ma qualora sarà il Team Cena ad uscire sconfitto saranno licenziati tutti i componenti della squadra, ad eccezione del bostoniano.

– United States Champion Rusev batte Dolph Ziggler, via pin. Stavolta l’Accolade va a vuoto e Ziggler lotta duramente, riuscendo quasi a vincere il match. Rusev chiude però l’incontro con un superkick.

Nel backstage Cesaro raggiuge Kane, proclamandosi fedele all’Authority. Kane lo ringrazia e gli chiede di sfidare Erick Rowan. Cesaro accetta.

– Los Matadores battono The Miz e Damien Mizdow, via pin. Ad assistere al match erano presenti anche le due altre coppie coinvolte nel match per i titoli di coppia, gli Usos e Goldust & Stardust

– Promo in ring di Dean Ambrose, che racconta un episodio della sua infanzia: uscito di casa, viene picchiato da alcuni bulli durante una commissione svolta per la madre. Da quel giorno Ambrose ha imparato che ogni parte del suo collo è un’arma e che sarà lui il bullo di Wyatt. Lo stesso Eater of Worlds risponde tramite maxi schermo: lascerà Ambrose rantolare a terra come il padre ubriacone.

– Divas Champion AJ Lee batte Brie Bella, via pin. AJ era vestita come la sorella di Brie, Nikki, che affronterà a Survivor Series per il titolo femminile.

– Erick Rowan batte Cesaro, via submission. L’ex Wyatt Family chiude il match con la Torture Rack. Al termine dell’incontro Luke Harper fa per entrare nel ring ma poi ci ripensa.

Nel backstage Reneè Young intervista il Team Cena, privo del suo leader. Big Show afferma che potrebbero essere condannati e che per questo devono impegnarsi per vincere, Ryback insiste spiegando che il fatto di rischiare il lavoro lo rende ancora più affamato. Ziggler vuole riscattare la perdita del titolo Intercontinentale, mentre Rowan afferma soltanto di volere “libertà”.

– Ryback & Big Show battono Seth Rollins & Kane, via dq. Il resto del Team Authority attacca Ryback, facendo così scattare la squalifica. Caos pazzesco sul ring, con i lottatori che si scambiano finisher a iosa. Ad un certo punto Triple H prende il controllo distruggendo con delle sediate l’intero Team Cena, connettendo poi con il Pedigree su Ryback e chiudendo vittorioso la puntata di SmackDown.

 

Di seguito, la card finale del PPV Survivor Series:

Team Cena vs. Team Authority
John Cena, Dolph Ziggler, Big Show, Erick Rowan e Ryback vs. Kane, Seth Rollins, Luke Harper, Mark Henry e Rusev
Se il Team Authority perderà, l’Authority perderà ogni potere decisionale. Se il Team Cena perderà, Big Show, Dolph Ziggler, Ryback e Erick Rowan verranno licenziati.

WWE Divas Title Match
AJ Lee (C) vs Nikki Bella

WWE Tag Team Titles Match
Goldust & Stardust (C) vs The Usos vs. Damien Sandow & The Miz vs. Los Matadores.

Divas Traditional Survivor Series Elimination Tag Team Match
Alicia Fox, Natalya, Naomi e Emma vs. Paige, Cameron, Summer Rae e Layla

Dean Ambrose vs. Bray Wyatt

 

Appuntamento dunque a lunedì per il report del PPV Survivor Series!

 

Claudio Agave 

SHARE