SHARE

In Scozia l’Associazione degli insegnanti di Educazione Fisica sta pensando seriamente di inserire Football Manager nel programma di studi delle scuole del Nord-est. La bozza di progetto è stata discussa durante un incontro dell’associazione ed è stato proposto da Len Almond fondatore della Fondazione Nazionale “British Heart”. Secondo Almond Football Manager o Just Dance possono essere d’aiuto nelle lezioni di educazione fisica.

L’associazione, che ha più di 300 membri, crede che ci siano diversi modi di approccio nell’apprendimento della materia e uno di questi riguarda anche i videogiochi.

Il presidente dell’associazione Ian Stanger ha dichiarato che anche Minecraft e Wii Fit possono avere il potenziale di apprendimento per gli alunni in città: “Conosco molte scuole che usano giochi di ruolo fantasy perché hanno il giusto potenziale per migliorare l’apprendimento delle persone. Giochi come Just Dance e Wii Fit possono avere la stessa capacità”.

Secondo l’associazione Football Manager potrebbe essere il miglior modo per far capire alle persone il calcio ma soprattutto il suo ruolo nella nostra società.

SHARE