SHARE

youth league

Di Livio e Verde su rigore danno i 3 punti necessari alla Roma Primavera per qualificarsi agli ottavi di Youth League. La formazione di De Rossi ha faticato fino al 77′ a trovare il vantaggio ma nel giro di una decina di minuti, ha trovato dal dischetto anche la rete della sicurezza e ha così staccato il tagliando per gli ottavi con un turno d’anticipo. Buona la prova del giovane Sanabria, che è stato schierato nel trio d’attacco insieme a Verde e Di Mariano.

IL TABELLINO:

CSKA MOSCA: Pomazun, Ulukhanov, Alibekov, Saraev, Sokolov (74′ Glukhov), Gordyushenko, Golovin, Titov, Zhuravlev (53′ Solovyev ), Knyazev, Khamaletdinov (66′ Larionov)
A disp.: Zlobin, Drykov, Yuran, Ferantopov.
All.: Grishin

ROMA: Marchegiani; Paolelli, Capradossi, Calabresi, Marchizza; D’Urso, Pellegrini, Adamo; Verde, Sanabria (73′ Soleri), Di Mariano (41′ Di Livio).
A disp.: Pop, Belvisi, Ciavattini, Ndoj, Vasco.
All.: De Rossi

Arbitro: Nerijus Dunauskas. Assistenti: Dovydas Sužiedėlis, Aleksandr Radius

Le parole di Alberto De Rossi al termine della sfida:

“La qualificazione è un bel risultato per una società come la nostra che era all’esordio nella Youth League. La squadra ha acquisito una mentalità vincente che riesce a tirare fuori anche nei momenti difficili”

Gruppo E

Cska Mosca-Roma 0-2
77′ Di Livio (R), 88′ rig. Verde (R)

Ore 16 Manchester City-Bayern Monaco

Classifica: Manchester City 12, Roma 9, Cska Mosca 3, Bayern Monaco 3.

SHARE