SHARE

MEssi record

E si continua a parlare di Sua Maestà Lionel Messi. L’asso argentino del Barcellona è riuscito a coronare in soli tre giorni quella che è sin qui una strepitosa carriera, destinata a continuare ancora a lungo tra l’altro nonostante i soli 27 anni della Pulce Atomica.

ALIENO – Dopo aver conquistato a suon di gol il record assoluto di marcature nella Liga spagnola sabato scorso (leggi qui), strappando a Telmo Zarra la palma di miglior Pichichi di sempre con 253 reti in 289 partite del massimo campionato spagnolo, Messi si è ripetuto anche ieri sera in Champions League grazie alla tripletta inferta all’Apoel Nicosia nel 4-0 totale in favore dei catalani, superando il record detenuto fino allora dalla leggendaria bandiera del Real Madrid, Raul, ora secondo a 71 gol e prossimo a subire un ulteriore sorpasso anche da Cristiano Ronaldo.

RECORD SU RECORD – Per le prossime stagioni ancora perciò vedremo una lotta serrata tra lo stesso Messi e CR7 per stabilire chi sarà tra i due il miglior goleador della Champions. Tra l’altro Messi è anche il miglior marcatore di sempre del Barcellona e del Clasico Real Madrid-Barça.

SHARE