SHARE

mauri

Anticipo del sabato sera in cui il Chievo ospita la Lazio al Bentegodi: i biancocelesti, reduci dalla scoppola casalinga contro la Juventus, affrontano un Chievo in crescita dopo l’avvento di Maran. L’allenatore ex Catania punta su un solido 4-4-2: Izco e Birsa gli esterni, in attacco dovrebbe presentarsi la coppia Meggiorini-Paloschi. Pioli invece deve fare a meno dello squalificato Lulic, pedina importantissima: importante in questa chiave il rientro del capitano Stefano Mauri, che agirà a sinistra nel tridente completato da Djordjevic e Candreva. A centrocampo, assieme a Biglia e Parolo, giocherà con ogni probabilità Onazi. Vista la moria di centrali difensivi probabilmente sarà Radu a venir spostato al fianco dell’olandese De Vrij.

Chievo Verona (4-4-2) Bizzarri; Zukanovic, Dainelli, Gamberini, Frey; Birsa, Hetemaj, Radovanovic, Izco; Meggiorini, Paloschi. All. Maran.

Lazio (4-3-3) Marchetti; Braafheid, Radu, De Vrij, Basta; Parolo, Biglia, Onazi; Mauri, Djordjevic, Candreva. All. Pioli.

SHARE