SHARE

ancelotti real

Vengono a darmi il merito, ma la chiave del record è avere la fortuna di allenare una squadra fantastica, nutro una profonda ammirazione per questi calciatori“, queste le parole di Ancelotti dopo la vittoria contro il Malaga firmata Bale-Benzema. L’allenatore italiano entra infatti di prepotenza nella storia dei blancos, arrivando nel cuore dei madridisti come Capello non era mai riuscito: con 16 vittorie consecutive il suo è record assoluto nella storia del Real Madrid, superando le 15 di Munoz e Mourinho.

Dopo la conquista della decima, che già basterebbe per innalzarlo a pilastro del club dopo che grandissimi allenatori come Capello e Mourinho ci hanno provato e poi fallito, ecco un altro passo importante per l’allenatore ex Milan all’interno del club madrileno.

 

SHARE