SHARE

louis-van-gaal_2

Dopo i primi mesi di campionato piuttosto difficili, il Manchester United sembra finalmente aver trovato la quadratura, ottenendo così una striscia di tre successi consecutivi di cui l’ultimo proprio questo fine settimana contro l’Hull City per 3-0, che sono valsi il quarto posto in classifica. Dopo il match ha parlato il tecnico dei ‘Red Devils’, Louis Van Gaal, manifestando tutta la sua gioia: “Non posso che essere contento della vittoria, anche perché siamo al quarto posto in classifica. Quando alleni club come il Manchester United, il successo è l’unico risultato disponibile. Dove arriveremo? Non lo so, inutile parlarne ora. Dipende da noi, da come giocheremo e da quanti altri infortuni avremo. E anche dalle altre: continuerà su questa strada il Chelsea? Il tempo ce lo dirà, noi pensiamo partita dopo partita”.

TROPPE PARTITE – L’allenatore olandese, ha però, voluto spendere due parole contro il calendario stilato dalla federazione britannica durante il periodo natalizio: “Dal 26 Dicembre al 3 Gennaio giocheremo quattro partite. Tantissime, purtroppo. E non sono felice: sia per i miei giocatori, costretti a scendere in campo ogni due giorni, sia perché anche noi abbiamo famiglia. Non mi piace questa gestione del calendario, ma voglio allenare in Premier League e dunque sono io a dovermi adattare”.

SHARE