SHARE

Zuniga colombia

Camilo Zuniga sembra ormai essere un giocatore maledetto: dal giorno del suo milionario rinnovo, la sua salute è improvvisamente diventata precaria, con un ginocchio traballante che continua a farlo tribolare. Lo scorso anno solo sei partite, poi il mondiale giocato a mille e l’aspirazione di poter giocare una stagione a Napoli al 100%. Niente da fare, anche quest’anno il ginocchio dà problemi e si ricomincia con la solita lunga sosta, più o meno nello stesso periodo in cui iniziò la scorsa stagione.

Apparentemente, però, sembra che il calvario di Zuniga possa terminare prima del previsto: secondo Tuttosport la riabilitazione del colombiano pare essere verso la conclusione, con il terzino che potrebbe tornare ad allenarsi a metà dicembre. Con la partenza di Ghoulam a gennaio con destinazione Coppa d’Africa, il Napoli potrebbe contestualmente recuperare il titolare, con la speranza di tutelarne l’integrità fisica. E’ dunque superfluo tornare sul mercato? Un po’ ardito dirlo, ma di certo con uno Zuniga in più Bigon può valutare meglio tutte le opzioni e magari investire in altri reparti, ginocchio colombiano permettendo.

SHARE