SHARE

mihajlovic

Il giudice sportivo della Lega di serie A ha inflitto due giornate di squalifica al tecnico della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic, espulso nel match di Coppa Italia contro il Brescia battuto 2-0 ed eliminato. Mihajlovic è stato squalificato per avere “contestato l’operato arbitrale rivolgendo un’espressione irriguardosa al quarto ufficiale e per avere, all’invito di moderare i toni, indirizzato verso la sua persona il contenuto di una bottiglia d’acqua, assumendo quindi, all’atto dell’allontanamento, un atteggiamento intimidatorio”.

Il giudice sportivo ha poi inflitto 10mila euro di multa alla Lazio per il “coro insultante per motivi di origine territoriale” dei tifosi biancocelesti durante il match di coppa Italia contro il Varese. Squalificati sette giocatori: Giacomazzi (Perugia), Volta (Cesena), Benalouane (Atalanta), Bubnjic (Udinese),Mchedlidze (Empoli), Olivera (Brescia), Regini (Sampdoria).

Fonte: askanews

SHARE