SHARE

fiorentina-juventus

Fiorentina-Juventus non è una partita come le altre, ogni sfida vissuta al Franchi di Firenze negli anni è riuscita a distinguersi dalla altre, troppi i particolari, le esultanze, gli sfottò che ne sono derivati, senza prendere in considerazione il momento delle due formazioni o i campioni presenti in campo. Ecco quindi la Top 10 delle cronache di Fiorentina-Juventus, a partire dal 1991/92 e il famigerato “gran rifiuto” di Roberto Baggio, con il divin codino appena trasferitosi a Torino proprio dal capoluogo toscano, fino alla punizione di Andrea Pirlo che ha deciso il ritorno di Europa League datato appena otto mesi fa.

TOP 10 FIORENTINA-JUVENTUS
Fiorentina-Juventus 1-0 1991/92, Baggio e il rigore di De Agostini


Fiorentina-Juventus 3-0 1996/97, sulla panchina della viola c’è Alberto Malesani

Fiorentina-Juventus 1-0 1998/99, Batistuta suona la chitarra sotto la  curva Fiesole

Fiorentina-Juventus 3-3 2004/05, gol e spettacolo al Franchi

Fiorentina-Juventus 1-2 2005/06, Prandelli perde contro Ibra e i suoi


Fiorentina-Juventus 1-1 2007/08, sempre con l’ex CT della nazionale italiana sulla panchina viola

Fiorentina-Juventus 0-5 2011/12, la manita bianconera che diede il via alla rinascita della squadra dei Della Valle

Fiorentina-Juventus 0-0 2012/13, la prima di Montella con la viola

Fiorentina-Juventus 4-2, la tripletta di Giuseppe Rossi, una partita incredibile con tantissime emozioni

Fiorentina-Juventus 0-1 2013/14 Europa League, Pirlo decide il match

 

Stefano Mastini

SHARE