SHARE

rp_barbara_berlusconi_getty.jpg

Il Milan sta progettando la realizzazione del nuovo stadio di proprietà entro il 2020. Parola di Barbara Berlusconi, che a ridosso dell’allenamento dei rossoneri svoltosi ieri (giornata cruciale anche per l’accordo da circa 100 milioni di euro che il club allenato da Pippo Inzaghi ha ratificato con Fly Emirates) ha dichiarato come le idee siano già in una fase avanzata di sviluppo.

COSE DI CASA – Barbara ha affermato: “Il plastico del nostro nuovo stadio è quasi pronto ed attendiamo le prime risposte già entro l’inizio del 2015. Sogniamo di poter concludere il tutto entro cinque anni, quindi nel 2020. L’area prescelta per far sorgere la nuova casa domenicale del Milan sarà vincolata dal progetto, e non viceversa. Nel frattempo il Milan proseguirà in una politica volta ad offrire dei prezzi scontati per le famiglie, il tutto nell’ottica di valorizzare San Siro. Poi nella prossima primavera ci sarà anche un ulteriore progetto commerciale che riguarderà Milan Lab”.

SHARE