SHARE

atletico

JUVENTUS

Buffon 6: Bravo e fortunato salva la porta bianconera in un paio di occasioni.

Lichtsteiner 6,5: Spinge senza sosta sulla fascia sfornando diversi cross interessanti mal sfruttati. Rapido anche in fase difensiva.

Bonucci 6,5: Ottimo nella gestione della palla, poco impegnato in fase difensiva.

Chiellini 6: Lotta con Mandzukic con le buone e con le cattive.

Evra 6,5: Gioca la miglior prestazione da quando indossa la maglia bianconera: rapido in fase offensiva e attento in fase di contenimento.

Vidal 5,5: Ancora una prestazione sottotono da parte del cileno: assolutamente da recuperare il giocatore che ha fatto innamorare mezza europa.

Pirlo 6,5: Si abbassa sulla linea dei difensori per trovare lo spazio per impostare. La mossa richiesta di Allegri si rivela vincente e permette ai bianconeri di controllare il pallino del gioco.

Pogba 6: Si accende a sprazzi alternando lampi di genio a momenti in cui non sembra essere in campo.

Pereyra 6,5: Corre svariando su tutta la trequarti avversaria, facendosi trovare sempre pronto.

Tevez 6: Anche lui come il compagno argentino cerca muoversi su tutto il fronte offensivo cercando di trovare lo spazio giusto. L’Atletico però si difende benissimo non lasciando spazio agli avversari.

Llorente 5,5: Lavoro ingrato quello della punta basca: rivaleggiare con Godin non è compito facile da nessuno. Lotta cercando di supportare la squadra al meglio.

ATLETICO MADRID

Moya 6: Mai realmente messo in difficoltà dagli attaccanti bianconeri.

Juanfran 6: Gioca una partita da un solo volto, lavorando solo in fase difensiva.

Godin 7: Partita sontuosa da parte dell’uruguaiano: dalle sue parti non passa una palla. Insuperabile sulle palle alte.

Gimenez 6,5: Supporta al meglio Godin formando un muro praticamente invalicabile.

Siqueira 5,5: Spesso in difficoltà sulle accelerazioni di Lichtsteiner e Pereyra. Vicino all’espulsione per somma di ammonizione.

Mario 5,5: Il più in difficoltà del centrocampo Colchoneros soffrendo la fisicità di Pogba.

Suarez 6: Regge le barricate insieme al resto della squadra.

Gabi 6,5: Una diga in mezzo al campo. Corre senza sosta per novanta minuti.

Koke 5,5: Spiazzato dall’arretramento di Pirlo non riesce a limitare il centrocampista bresciano.

Arda Turan 6,5: Gioca una partita tatticamente perfetta, raddoppiando su tutti i giocatori bianconeri.

Raùl Garcia 6: Lotta come un gladiatore in mezzo al campo, uscendone spesso vincitore. Con le buone o con le cattive.

Mandzukic 5: Si limita a dare una mano alla squadra in fase difensiva sui calci piazzati. In fase offensiva un fantasma o quasi.

SHARE