SHARE

roma

La Roma si prepara al decisivo impegno di domani contro il Manchester City in Champions League: un successo consentirebbe agli uomini di Rudi Garcia di approdare agli ottavi di finale come seconda classificata. La buona notizia per i giallorossi sarà il ritorno di Maicon come titolare sulla fascia destra nei quattro di difesa; l’ex Inter, al City giusto due stagioni fa senza però mai incidere. Le statistiche dicono che con il laterale brasiliano la Roma incide di più con 8 vittorie complessive e 21 gol segnati, mentre quando Maicon è mancato le battute di arresto sono state 4 fra pareggi e sconfitte con sole 14 reti realizzate.

SOLDI SOLDI SOLDI – Nel frattempo battere il Manchester City ed avanzare in Champions consentirebbe alla Roma non solo di avanzare dal punto di vista sportivo ma anche in quello dei conti, con il passaggio del turno che vale ben 15 milioni di euro, soldi utili per aiutare il bilancio in rosso finito di recente nelle mire della UEFA per quanto riguarda il Fair Play Finanziario.

REPORT DELL’ALLENAMENTO – Garcia che sabato ha tenuto a riposo i vari Totti, Gervinho, Maicon, Nainggolan, Astori e Keita, nella sessione di allenamento di ieri ha fatto effettuare al capitano ed agli altri uomini una classica seduta tecnico-tattica con partitella finale ed esercitazioni specifiche. Proprio Gervinho ha svolto differenziato assieme a Torosidis ed Uçan per i postumi di una botta al ginocchio sinistro, ma l’ivoriano non appare in dubbio. Fisioterapie per Skorupski, è rimasto a casa Curci.

QUESTIONE ANTIPATICA – Infine grana per quanto riguarda il mercato: il ds Sabatini è alle prese con una antipatica questione che vede il giovane prospetto 16enne Gianluca Scamacca prossimo a trasferirsi all’estero, dove Southampton in particolare e PSV Eindhoven sono pronte a “rapirlo” complice anche un contratto al minimo sindacale che la Roma offrirà al ragazzo nel prossimo mese di gennaio.

 

SHARE