SHARE

totti

ROMA

De Sanctis 6 : incolpevole sui due gol, salva la porta in un paio di occasioni tornando sicuro dopo le figuracce col Sassuolo.

Maicon 5.5 : primo tempo positivo, poi inizia a soffrire la corsa degli avversari e perde ogni confronto

Manolas 6 : vince tanti duelli, sfiora il gol del pareggio, ma tante volte appare fuori posizione ed interviene con un attimo di ritardo. Compensa le cose buone con quelle meno positive.

Yanga-Mbiwa 5: a differenza di Manolas è costantemente in ritardo. Sbaglia diverse volte in impostazione, quando non riesce a prendere la palla colpisce l’avversario senza troppe remore.

Holebas 6 : partita tutto sommato positiva sia difensivamente che in appoggio alla manovra. Come tutto il reparto talvolta sbanda, ma lascia raramente campo ad un cliente scomodo come Navas.

Nainggolan 6.5 : ultimo dei suoi ad arrendersi, combatte come un leone a centrocampo e, nonostante molti appoggi sbagliati, risulta tra i migliori della sua squadra.

Keita 5.5: non ci mette il cuore di sempre, forse anche sovrastato dal punto di vista dell’intensità da avversari come Fernando e Fernandinho

Pjanic 5.5 : fa quello che può cercando di servire con continuità i due esterni. Prova a sostituirsi ad un Totti completamente assente, ma nel secondo tempo scompare.

Ljajic 6 : qualche buon numero ma gli avversari lo tengono costantemente lontano dall’area di rigore.

Gervinho 6.5: tra i migliori insieme a Nainggolan, è l’unico a creare apprensioni alla retroguardia degli ospiti ma manca sempre quel tocco di cinismo che gli permetta di realizzare il gol.

Totti 5: totalmente fuori dal gioco. Troppo lontano dalla porta per tentare conclusioni, troppo compassato per creare gioco sulla trequarti. Completamente annullato dal City.

(Iturbe 5.5, Destro 5.5, Florenzi 6)

MANCHESTER CITY

Hart 6: bilancia alcune incertezze con una parata decisiva che spedisce il colpo di testa di Manolas sul palo.

Zabaleta 6.5: moto perpetuo sulla destra, qualche volta cede nell’ 1 vs 1 ma chiude sempre nei momenti decisivi. Grande tempo nell’inserimento in occasione del secondo gol.

Demichelis 6.5: partita solida e decise. Gli avversari non cercano quasi mai le vie centrali e di testa è praticamente insuperabile.

Mangala 6 : qualche indecisione come nelle sue ultime uscite, però quando serve ci mette sempre una pezza.

Clichy  5.5 : partita difensiva e di sofferenza, ma contiene seppur con difficoltà le scorribande degli esterni avversari.

Fernando/ Fernandinho 7: coppa di cagnacci in fase difensiva, piedini delicati in impostazione. Vincono a mani basse il confronto a metà campo con i loro pari giallorossi.

Milner 6.5 : sembra un giocatore anonimo ma tutto ciò che fa ha un senso. Si muove bene, gioca palloni intelligenti, offre corsa e quantità in fase di non possesso.

Navas 5.5: non brillantissimo stasera, anche se un paio di sue accelerazioni fanno trattenere il fiato ai tifosi dell’Olimpico.

Nasri 7.5 : assolutamente il “man of the match”. Un gol fantastico, un assist con il contagiri e del tutto inarrestabile palla al piede. Tecnica sopraffina e tanta eleganza, se solo fosse continuo…

Dzeko 5.5 : fa a sportellate con i centrali avversari spuntandola poche volte. Impreciso nelle poche occasioni in cui potrebbe far male alla difesa.

(Silva 6.5, Jovetic 6, Kolarov s.v.)

SHARE