SHARE

marin-fiorentina-dinamo

Tutto pronto per la sfida Fiorentina-Dinamo Minsk, valevole per l’ultimo turno della fase a gironi dell’Europa League 2014/15. Partita senza pressioni per la squadra toscana che ha già in mano il primo posto assoluto del girone e che userà l’appuntamento europeo come “sgambata” in vista degli ultimi appuntamenti dell’anno di Serie A, non è detto che nel secondo tempo le sostituzioni cambino nettamente la squadra, proprio in vista dell’impegno di campionato in trasferta.

CRONACA Prima frazione di gioco abbastanza blanda, con i viola che mantengono il pallino del gioco ma che sono sempre ben murati dalla difesa della Dinamo. Primo squillo della viola con Gomez, su cui Gutor si esalta liberando con la gamba aperta un colpo a botta sicura del tedesco. Poco dopo risponde la Dinamo con una gran botta da fuori di Nikolic che Tatarusanu para in bello stile. Al 23′ si ferma Cuadrado, al suo posto Minelli, forse risentimento dell’infortunio di venerdì scorso. Appena dieci minuti e Minelli spreca una palla gol nitida su azione corale viola. Al 38′ la beffa: errore della difesa viola che lascia in gioco Kontsevoi, stop preciso il suo e girata che non lascia scampo a Tatarusanu. Primo tempo che finisce con i viola sotto, troppo sprecona la squadra di Montella sotto porta, con una Dinamo attenta.

SECONDO TEMPO Nell’intervallo Montella inserisce Ilicic per Mario Gomez. Nel momento migliore viola il raddoppio della Dinamo: grande discesa sulla destra che porta al tiro Nikolic, palla in rete e notte fonda sul Franchi. Fiorentina che prova a scuotersi attaccando con insistenza ma manca sempre la zampata finale, Minelli mette insieme un sacco di belle occasioni purtroppo mai sfruttate che avrebbero potuto cambiare il match. All’83’ ci prova Ilicic su calcio di punizione, la sua conclusione finisce a lato. All’86’ la Fiorentina ritorna in partita: su penetrazione di Minelli grande scarico per Marin che deve solo appoggiare in rete a porta vuota. Finale a tinte viola, con un super Minelli e un altrettanto incredibile Gutor, bravissimo a sventare ogni occasione. Partita che termina 1-2, sconfitta casalinga per la Fiorentina, comunque prima del girone, Dinamo attenta e fortunata, con gli uomini di Montella che dovranno rivedere la mira nei prossimi giorni.

Tabellino Fiorentina-Dinamo Minsk

Fiorentina (3-5-2): Tatarusanu 5,5; Richards 6, Tomovic 5, Gonzalo 5,5(Pizarro 6); Kurtic 5, Badelj 5, Lazzari 5, Vargas 5,5, Cuadrado sv(Minelli 6,5); Marin 6,5, Gomez 5(Ilicic 6). All: Montella

Dinamo M.(4-2-3-1): Gutor 7,5, Molosh 6,5, Politevich 6, Veretilo 6, Kontsevoi 6, Voronkov 6,5 (Udoji  sv), Simovic 6,5, Nikolic 7, Stasevich 6,5, Adamovic 6 (Bykov), Dja Djedje 6,5(Karpovich  sv). All: Vladimir Zhuravel

Gol: Kontsevoi 38′, Nikolic 55′, Marin 86′

Ammoniti: Veretilo, Minelli, Gutor, Kurtic

Espulsi: Veretilo

IL MIGLIORE Gutor: Semplicemente impeccabile, dove poteva arrivare è arrivato, anche sulla botta al 94′ di Minelli. Stasera il palcoscenico è suo. Voto 7,5

Video Fiorentina-Dinamo Minsk

Il gol della Dinamo

  Raddoppio della Dinamo

Stefano Mastini