Il centenario della Tregua di Natale festeggiato con una partita di calcio

Il centenario della Tregua di Natale festeggiato con una partita di calcio

xmas truce
La oramai celebre storia della Tregua di Natale, la partita di calcio che i soldati inglesi e tedeschi al fronte nella Prima Guerra Mondiale giocarono alla vigilia di Natale del 1914 (qua il nostro approfondimento), rappresenta probabilmente uno dei più bei momenti di sport che il genere umano abbia mai conosciuto.
Per celebrare a dovere il centenario di una ricorrenza così pregna di significato gli eserciti inglese e tedesco hanno deciso di replicare la partita, donando tutti i proventi raccolti ad organizzazioni benefiche; il prezzo simbolico del biglietto, 3£ per gli adulti e 1£ per gli under-18 ha permesso inoltre che allo stadio di Aldershot, dove si è disputato l’incontro, si siano presentate oltre 2500 persone, di fatto rendendo la partita stessa una festa con tanto di cori e musica.
Per la cronaca il match è finito con la vittoria della rappresentativa inglese per 1-0, grazie alla rete segnata dal caporale Calum Wilikinson.
Ecco le sue parole a fine partita: “E’ stata una grande emozione segnare davanti a così tante persone e in un’occasione del genere. Onestamente non mi aspettavo che ci fosse così tanta gente. E’ stata una grandissima occasione, e le persone che sono venute oggi hanno permesso che si realizzasse, così noi abbiamo solo dovuto pensare a giocare. Tutto è stato stupendo: il minuto di silenzio prima dell’inizio della partita, le note di Silent Night. Ho avuto i brividi lungo la schiena“.