Borussia Dortmund, Klopp: “Sono totalmente responsabile, ma sarà difficile batterci dopo la sosta”

Borussia Dortmund, Klopp: “Sono totalmente responsabile, ma sarà difficile batterci dopo la sosta”

126654287_klopp_408052c

In questo fine settimana si è consumata l’ultima giornata prima della sosta per la quasi totalità dei campionati europei. Tra questi, in Bundensliga, il Borussia Dortmund ha chiuso un disastroso 2014 con l’ennesima sconfitta in casa del Werder Brema, che condanna gli uomini di Jurgen Klopp all’ultimo desolante posto in classifica, con soli 15 punti raccolti in 17 gare di campionato. L’allenatore tedesco non vuole però, saperne di dimettersi forte della fiducia di tifosi e dirigenza, e vuole correggere i propri errori nella seconda parte del torneo che riprenderà solamente a fine gennaio.

SARA’ DIFFICILE BATTERCI – Ecco la carica del tecnico tedesco: “Sono totalmente responsabile per questa brutta situazione ma di certo non getterò la spugna lasciando che sia qualcun altro a risolvere i problemi del Borussia Dortmund. Posso promettere che risolveremo i nostri problemi correggendo tutto quello che abbiamo sbagliato in questo inizio di stagione, saremo degli inseguitori affamati e sarà molto più difficile riuscire a batterci nella seconda parte di stagione”.