SHARE

CenaZigglerRowanRyback

La normale programmazione degli show WWE è garantita anche per il 2015: è andata ieri in scena la prima puntata di Raw del nuovo anno, episodio dove sono state portate avanti le faide in vista della Royal Rumble. Come avrà reagito il roster al ritorno dell’Authority? E chi l’avrà spuntata tra Dean Ambrose e Bray Wyatt? Le risposte nel report!

 

– L’apertura di Raw vede tutte le superstar WWE sul ring, al centro del quale c’è John Cena. L’ex campione si scusa con colleghi e telespettatori per essere stato costretto a far tornare al potere l’Authority. Triple H e Stephanie entrano in scena e iniziano a tessere le lodi di Seth Rollins, il quale li raggiunge sul ring e riceve una sorpresa: Mr. Money In The Bank, infatti, è stato inserito nel match per il WWE World Heavyweight Championship a Royal Rumble. Tale match, di conseguenza, diventa un Triple Treat con lui, Cena e Lesnar. L’Authority afferma anche che questa sarà la “John Cena Appreciation Night” e che il campione Intercontinentale Dolph Ziggler difenderà il suo titolo contro Bad News Barrett.

– Intercontinental Championship match: Bad News Barrett batte Dolph Ziggler via pin e torna ad appropriarsi del titolo Intercontinentale, che aveva dovuto rendere vacante dopo l’infortunio. In realtà Ziggler era riuscito a schienare Barrett ma, dopo la sua vittoria, Kane interviene costringendo l’arbitro a cambiare stipulazione in un 2 Out Of 3 Falls match. Barrett pareggia i conti e poi vince anche la terza mini contesa per via di una distrazione di Kane, chiudendo con il suo Bull Hammer.

– Promo di Bray Wyatt: lui è il diavolo, e costringerà Ambrose alla fine della sua avventura dopo il loro match in serata.

– The Ascension battono due jobbers, via pin. Fall Of Men per il contro di tre finale.

– Promo di Lana nel backstage: la ragazza fa leva sull’imbattibilità di Rusev e sentenzia che l’unico, vero leader mondiale dovrebbe essere Putin.

– Big Show batte Roman Reigns, via dq. Show si fa squalificare colpendo con un gradone d’acciaio l’avversario. Poco dopo però è Reigns a connettere con una devastante Spear, lasciando a terra il gigante.

– Natalya batte Divas Champion Nikki Bella, via pin. La canadese approfitta di una discussione fuori ring tra Paige e Brie Bella per imporsi con un roll up. Dopo il match viene attaccata dalla campionessa ma riesce ad avere la meglio grazie anche al supporto della lottatrice britannica.

– Promo di Ambrose: l’ex Shield spiega che non ha buoni propositi per il nuovo anno, tutto quello che vuole è prendere a calci nel culo Wyatt. Stasera il loro percorso finirà, in un modo o nell’altro.

– Special Referee match: Luke Harper batte Erick Rowan, via pin. Harper viene favorito in ogni fase della contesa da Noble & Mercury, arbitri speciali del match, chiudendo ovviamente con il Discus Lariat. A fine match i tre continuano a pestare Rowan.

– Ambulance match: Bray Wyatt batte Dean Ambrose. Wyatt connette una Sister Abigail sul cemento, per poi far entrare Ambrose nell’ambulanza e portarlo via, aggiudicandosi così il match.

– The Miz e Damien Mizdow e Alicia Fox battono Tag Team Champions The Usos e Naomi, via pin. Miz connette con un Roll Up su Jimmy Uso per la vittoria.

– Kane e Seth Rollins battono Ryback, via pin. Inizialmente Ryback avrebbe dovuto sfidare il solo Rollins, ma Kane si intromette sancendo un handicap match, vinto poi tramite doppio Curb Stomp sul Big Guy.

– Big E batte Adam Rose, via dq. L’ex campione Intercontinentale è pronto a chiudere il match ma viene attaccato da due Rosebuds mascherati, i quali si riveleranno essere Tyson Kidd e Cesaro.

– A Raw è il momento della John Cena Appreciation Night. Cena, Triple H e Stephanie si ritrovano sul ring. L’Authority fa entrare anche Ryback, Ziggler e Rowan, prendendoli in giro per aver fatto parte del Team Cena. I tre vengono puniti: Rowan con 30 giorni di sospensione, Ryback con 60 e Ziggler 90. Ma i due, dopo aver parlottato, poco dopo cambiano idea e licenziano i lottatori! Triple H ringrazia ironicamente Cena e, con il Bostoniano distrutto, parte la “festa” e termina la puntata di Raw.

 

Come potrà Cena fronteggiare l’Authority da solo? E come arriverà il roster a Royal Rumble? Lo scopriremo nelle prossime settimane. Intanto, l’Authority appare più dominante che mai.

 

Claudio Agave 

SHARE