SHARE

muriel-sampdoria-udinese

Fumata nera sul doppio affare di mercato MurielCoda dall’Udinese alla Sampdoria. Sull’asse Genova-Udine non c’è infatti intesa, già nelle ultime ore si vociferava come il tutto avrebbe potuto subire uno stop, da qualche minuto è ufficiale il blocco sulla trattativa di calciomercato. A comunicarlo è proprio la società della famiglia Pozzo attraverso il proprio account Twitter e con una nota sul sito della squadra friulana. Alla base della rottura ci sarebbero le condizioni del colombiano Muriel, a cui è stato diagnosticato uno stop di circa 45 giorni, i blucerchiati, una volta capito l’entità del problema, avrebbero perciò richiesto uno “sconto” sul prezzo, richiesta questa che i bianconeri non avrebbero gradito tanto da fermare l’affare.

Comunicato ufficiale Udinese su Muriel e Coda Udinese Calcio comunica di aver interrotto le trattative con la Sampdoria per il trasferimento di Luis Muriel e Andrea Coda e di aver richiamato in sede i due calciatori per rimetterli a disposizione dello staff del mister Andrea Stramaccioni.
Udinese Calcio prende atto della valutazione differente sui tempi di recupero stimati dalla Sampdoria per l’ infortunio di Luis Muriel e dopo aver concesso il proprio tesserato per ulteriori approfondimenti e accertamenti, ritiene opportuno nell’interesse dei calciatori e del club di non andare oltre.
Luis Muriel e Andrea Coda, atleti sempre distintisi per impegno e professionalità, torneranno immediatamente a disposizione della squadra per proseguire il primo il piano di recupero e il secondo gli allenamenti”.

Stefano Mastini

SHARE