SHARE

montella-fiorentina-empoli Vigilia dell’ultima giornata del girone di andata di Serie A, in programma al Bentegodi di Verona c’è Chievo-Fiorentina, alle 12:00 si presenta in conferenza stampa il tecnico dei toscani Vincenzo Montella per rispondere alle tante domande dei giornalisti sulla gara di domani. Conferenza stampa Montella Ecco le parole di Vincenzo Montella in conferenza stampa Diamanti sta bene e ha grande voglia come lui stesso ha detto negli ultimi giorni. Sugli infortunati posso dire che El Hamdoui Marin sono fuori per problemi di salute, mentre Neto è rientrato in gruppo dopo lo stop” Sul caso Gomez esploso in settimana “A me interessa che siate corretti nei giudizi e in ciò che dice l’allenatore, avete creato un caso e pensavo ci fosse rispetto reciproco, erano due frasi decontestualizzate e le avete messe insieme e io sono molto risentito rispetto alla vostra professionalità e la mia, avete inventato un caso, se mi chiedete cosa penso di Gomez io dico “Deve dare di più”“. Sulla continuità di rendimento della Fiorentina Montella ha spiegatoAbbiamo avuto continuità tranne per la parentesi di Parma. Credo che adesso tra impeto, volontà e obbiettivi condivisi ci sia qualcosa in più che permette di fare la differenza” sulla tabella di marcia “Intanto dipende da quello che riusciremo a fare domani, credo che i punti che abbiamo siano meritati, noi abbiamo fatto errori ma anche cose positive, se vinciamo domani potrebbe essere un girone positivo, non ottimale ma positivo” Montella sul futuro “Vogliamo fare di più, dipende poi anche dagli avversari, ogni tanto ci dimentichiamo di questo, vedo comunque che ci sono margini di miglioramento” battuta sul mercato “Intanto direi che va bene così, la società sa bene di cosa ho bisogno e come la penso“. Classifica corta, tante squadre in pochi punti “Ogni campionato è storia a sé, vuol dire che c’è più concorrenza e molte squadre sono più vicine rispetto all’anno scorso” Tattica per domani “Tatticamente non so, il Chievo ha perso solo una volta nelle ultime 9 partite, molto mentalizzata per raggiungere la salvezza. Ho paura sia del Chievo che del terreno di gioco”.

Il video della conferenza tratto da fiorentina.it

 

Stefano Mastini

SHARE