SHARE

 dybala roma

Finisce 1-1 al Barbera fra Palermo e Roma: Dybala a segno dopo due minuti, risponde Destro nella ripresa.

La Roma scende in campo rivoluzionata da Garcia: Totti e Maicon restano in panchina, scendono sul terreno di gioco dal primo minuto Mattia Destro e Leandro Paredes, con Florenzi a fare il terzino. Iachini schiera i suoi in campo col solito 3-5-2: recuperato il gioiellino Dybala, Munoz lascia spazio a Vitiello dopo il mancato rinnovo. Dopo appena due minuti errore grottesco di Astori che sbaglia clamorosamente un passaggio servendo Vazquez: il Mudo non ci pensa due volte e innesca Paulo Dybala che a tu per tu con De Sanctis non sbaglia. I giallorossi di Garcia rimbalzano contro il muro rosanero, con quei due la davanti che deliziano la platea del Barbera.

La Roma però è dura a morire e il Palermo non trova l’occasione per chiuderla: il pareggio arriva con Destro che segna praticamente al primo pallone toccato su sponda di Strootman, che sta tornando sempre più sui suoi livelli. Esordio a 15 dal termine per il classe 1996 Daniele Verde: il baby-fenomeno della primavera giallorossa rileva Iturbe, totalmente inesistente per tutti i 74 minuti in cui è rimasto in campo, e fa vedere sprazzi di classe. Non basta l’entrata di Totti e Maicon nel finale a ribaltare il risultato: ancora una volta il Palermo parte benissimo e cala nella ripresa, Roma un po’ sulle ginocchia che riesce comunque a portare a casa un punto con l’unica vera occasione.

IL MIGLIORE Paulo Dybala 7.5 Devastante, tiene in apprensione la difesa avversaria per 75 minuti. Gol da bomber di razza e pochissimi palloni sbagliati, gran lavoro di sponda e giocate sempre di prima e mai banali. Craque.

Marcatori 2′ Dybala (PAL), 54′ Destro (ROM)

Palermo (3-5-2) Sorrentino 6; Vitiello 5.5, Gonzalez 6, Andelkovic 5.5; Lazaar 6.5 (83′ Daprelà SV), Barreto 6.5, Maresca 6.5, Rigoni 6, Morganella 6; Vazquez 7 (85′ Quaison SV), Dybala 7.5 (74′ Belotti 6). All. Iachini.

Roma (4-3-3) De Sanctis 6.5; Florenzi 6.5, Yanga-Mbiwa 5.5, Astori 4.5, Holebas 6; Pjanic 5, Strootman 6.5, Paredes 5.5 (79′ Maicon SV); Iturbe 4.5 (74′ Verde 6), Destro 6, Ljajic 5.5 (80′ Totti SV). All. Garcia.

Ammoniti 12′ Yanga-Mbiwa, 89′ Strootman, 90’+3 Destro (ROM), 45’+1 Morganella, 63′ Lazaar (PAL)

2′ Erroraccio di Astori, in gol Dybala

54′ la zampata di Destro

SHARE