SHARE

giovinco-juventus-verona

Era sembrata una totale macchinazione per vendere nella prime ore di questa mattina, ma la vicenda sta assumendo sempre più i contorni di realtà: Sebastian Giovinco, che si svincolerà dalla Juventus a giugno, approderà in MLS, a Toronto. L’offerta è di quelle che farebbero tremare le gambe a chiunque: contratto per quattro stagioni a dieci milioni di dollari l’anno, bonus compresi.

Parma e Fiorentina erano interessate al fantasista piemontese, ma è impossibile riuscire anche ad avvicinarsi ad un compenso anche soltanto simile: per il 12 bianconero sarebbe praticamente un addio alla Nazionale (molto complicato essere convocati quando si gioca all’estero in campionati top, figurarsi in MLS), su questo proveranno a far leva le italiane per trattenere un giocatore non certo a fine carriera entro le mura nostrane.

L’agente e il giocatore stanno ponderando il da farsi, restando comunque a disposizione della società bianconera con la massima professionalità, come testimonia la doppietta messa a segno in Coppa Italia.

SHARE