SHARE

cazorla arsenal

Termina con un netto 0-2 il big match Manchester City-Arsenal, posticipo della 22/a giornata di Premier League. Gli uomini di Wenger vincono grazie ad un rigore di Cazorla nel primo tempo e ad una rete di testa di Giroud a metà ripresa, per gli azzurri è una battuta di arresto pesante nella rincorsa al Chelsea primo in classifica.

IL MATCH – La partita non vive di particolari sussulti nel primo tempo, dove l’unica emozione è il calcio di rigore ottimamente calciato da Santi Cazorla che vale il vantaggio per i Gunners al 24′. Il City gioca soprattutto con tocchi corti in velocità grazie agli spunti dei suoi interpreti nella manovra offensiva, l’Arsenal però non è da meno e fa affidamento anche su una solida difesa, sempre in grado di chiudere le iniziative portate avanti per i padroni di casa soprattutto con Sergio Aguero. Al 18′, prima del gol degli uomini di Wenger, ci prova Giroud con un colpo di testa spazzato sulla linea di porta da in difensore del City, poi cinque minuti dopo arriva la svolta con il fallo nella propria area di Vincent Kompany: l’arbitro Michael Dean concede il penalty e Cazorla non fallisce. La squadra di casa attacca ma senza la giusta precisione soprattutto nell’ultimo passaggio e l’Arsenal amministra con relativa sicurezza fino al termine del primo tempo.

COLPACCIO – Nella ripresa il Manchester City entra in campo con più determinazione, come dimostra l’occasione creata al 38′ da Aguero il cui tiro viene sventato in tuffo dal portiere messicano Ospina, il quale si ripete pochi secondi dopo su Jesus Navas. L’Arsenal va in break dopo un periodo di gara in cui gli azzurri guadagnano corner in serie ma senza concretizzare: i londinesi colpiscono fatalmente al 67′ con Olivier Giroud, abile ad insaccare di testa in piena area dei Citizens senza nemmeno saltare. Hart è un pò piantato e può soltanto guardare il 2-0 ospite. Al 73′ è ancora David Silva a provarci, anche stavolta però Ospina si oppone alla grande, mentre all’80’ il subentrato Jovetic può realizzare la rete che accorcerebbe le distanze ma la sua deviazione a colpo sicuro finisce in angolo dopo la deviazione di un avversario. Con questa bella vittoria l’Arsenal supera il Tottenham e si porta al quinto posto a 39 punti mentre il Manchester City resta secondo a quota 47, distanziato di 5 lunghezze dal Chelsea capolista.

 

PREMIER LEAGUE RISULTATI 22/a GIORNATA

PREMIER LEAGUE CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

 

MANCHESTER CITY-ARSENAL 0-2 TABELLINO

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Fernandinho (63′ Lampard), Fernando; Jesus Navas (76′ Dzeko), David Silva, Milner (46′ Jovetic); Aguero
A disp.: Caballero, Kolarov, Sagna, Mangala
All. Pellegrini

ARSENAL (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Ramsey (84′ Flamini), Coquelin; Oxlade-Chamberlain (66′ Rosicky), Cazorla, Alexis Sanchez (84′ Gibbs); Giroud
A disp.: Szczesny, Chambers, Ozil, Walcott
All. Wenger

MARCATORI: 24′ rig. Cazorla, 66′ Giroud
AMMONITI: Kompany, Fernandinho, Aguero (M), Bellerin, Koscielny, Ramsey (A)
ARBITRO: Michael Dean

MANCHESTER CITY-ARSENAL 0-1 (24′ rig. Cazorla)
https://vine.co/v/OjjY9x0IVxw

MANCHESTER CITY-ARSENAL 0-1 (67′ Giroud)
https://vine.co/v/OjI175zzYAi

SHARE