SHARE

cruyff

Johan Cruyff, campione olandese degli anni ’70 e ’80, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de “De Telegraaf” in cui ha espresso il suo disaccordo sull’assegnazione del Pallone d’Oro a Cristiano Ronaldo attaccando la FIFA:Per vincere il Pallone d’Oro bisogna combinare qualità individuali e risultati collettivi. Da questo punto di vista, è assurdo che per il secondo anno consecutivo il giocatore che ha ricevuto il premio non ha giocato ottimamente e non ha vinto il maggior numero di trofei. Nel 2013 il Bayern ha vinto tutti i tornei che ha giocato, ma il premio è andato comunque a Ronaldo che ha vinto il premio a discapito di Kroos o di qualunque altro giocatore chiave del Barcellona. Nel 2014, invece, Kroos è stato uno degli uomini più importanti per il successo della Germania campione del mondo, ma non è stato nemmeno inserito nei tre finalisti. Nel MondialeRonaldo è stato completamente anonimo. Cerchiamo di essere più chiari, ma io non riesco a prendere più seriamente la Fifa su questo premio”.