SHARE

gakpè

Il Genoa continua a setacciare il mercato per regalare rinforzi utili al tecnico Gasperini nel tentativo di ottenere un piazzamento in zona Europa. I rossoblu sono alla ricerca di un elemento in grado di rafforzare il reparto offensivo ed in questo senso sarebbero stati compiuti passi decisivi per il 27enne del Nantes, Serge Gakpé, che vanta quasi 100 partite e 20 reti in quattro stagioni con i gialloverdi d’Oltralpe.

CIAO NANTES – A rafforzare questa ipotesi ci ha pensato lo stesso procuratore di Gakpé, Archad Burahee, che ha affermato ai colleghi di calciomercato.it: “Gakpé andrà in scadenza contrattuale il prossimo mese di giugno e confermo l’interessamento del Genoa nei suoi confronti anche se diversi altri club stanno raccogliendo informazioni. Al Nantes avevamo già detto ad inizio stagione che se le trattative per un eventuale prolungamento non fossero andate a buon fine ci saremmo guardati intorno e così sarà”.

VOGLIA DI ITALIA – Gakpè potrebbe arrivare con buonissime chance nella prossima estate, ma esiste anche la possibilità di vederlo in Liguria entro fine mese: “Se al Nantes andrà a genio un’offerta del Genoa il trasferimento già adesso è fattibile, le casse societarie del sodalizio transalpino non vivono una situazione floridissima e la squadra francese farà mercato solamente da giugno in avanti per questo motivo. Nel caso in cui un addio di Gakpé dovesse giovare prima di tutto al Nantes non vedo difficoltà, a lui piacerebbe una avventura in Italia dove già militano alcuni suoi amici come il milanista Menez, con cui ha giocato ai tempi del Monaco”.

SHARE