SHARE

wesley-hoedt

Sembra tutto fatto: la Lazio ha messo le mani sul difensore classe ’94 ormai quasi ex AZ Alkmaar Wesley Hoedt. Il ragazzo, secondo quanto riportato da ANSA, è arrivato a Fiumicino nella serata di ieri e questa mattina sosterrà le visite mediche con il club biancoceleste. Il suo contratto scade a giugno, fra Lazio e AZ ballano 250.000 euro: nel caso le due società non trovino l’accordo l’olandese tornerà in patria per accasarsi a Roma questa estate, ma tutte le indicazioni vanno in direzione contraria.

Dal 2013 in prima squadra con l’AZ, Hoedt ha collezionato 13 presenze (1 la scorsa stagione e 12 in questa) mettendo a segno una rete. Un buon prospetto, che può essere aiutato nell’inserimento dal connazionale De Vrij, che dopo un periodo di ambientamento ha preso le redini della difesa di Pioli.

SHARE