SHARE

mexes

Philippe Mexes, difensore del Milan, chiede scusa a tutti ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole:

“Mi prendo le mie responsabilità. Ho sbagliato e chiedo scuso alla società, ai tifosi ed ai compagni. Questo comportamento è capitato nella mia carriera, non ho fatto nulla di particolare in campo ma la mia reazione ha portato al rosso. Ho figli e non è un esempio da dare per un padre. Non capiterà più. Provocazione? Ho sbagliato io. Ora dobbiamo reagire, saremo in ritiro fino a martedì per la Coppa Italia e li aspettiamo a San Siro con Inzaghi al mille per cento”.

 

SHARE