SHARE

allegri juventus

Alla vigilia del match di Coppa Italia contro il Parma,Massimiliano Allegri conferma le voci di mercato che annunciavano l’imminente arrivo di Stefano Sturaro, centrocampista del Genoa e nel giro della Nazionale Under 21, già acquistato dai bianconeri quest’estate e lasciato in prestito alla società ligure.

“Cassano? Chi dovrebbe arrivare è Sturaro, poi per gli altri valuteremo…”

Poi spazio all’impegno di Coppa Italia, obiettivo della società bianconera: “Da 20 anni il club non vince questa competizione e quindi deve essere un obiettivo primario, così come campionato e Champions”.  Torna Pirlo che ha completamente smaltito l’influenza mentre non c’è Carlos Tevez: come annunciato dall’allenatore in conferenza stampa, l’argentino rimane a riposo a causa di un’infiammazione al ginocchio

Allegri ha espresso anche la sua sul “caso Cassano”, svincolato di lusso dopo il divorzio con il Parma: “Non mi piace parlare di un giocatore che non è della Juventus. E’ un giocatore che ho allenato al Milan, fortunatamente è stato anche importante nella volata scudetto, quindi è un giocatore che ha grande qualità. Antonio ha ormai 32 anni, altrimenti tutte le volte ripetiamo le stesse cose sugli stessi giocatori. Non è un giocatore della Juve, io parlo solo dei giocatori che ho a disposizione, poi di quelli che arriveranno ne parlerò quando arriveranno.

 

SHARE