SHARE

milan-lazio

I quarti di Coppa Italia ripropongono curiosamente Milan-Lazio per i quarti di finale, dopo il match giocato a campi invertiti soltanto sabato scorso in campionato con il successo dei biancocelesti per 3-1.

COSI’ IN CAMPO – Nell’occasione i rossoneri non convocano per punizione Mexes dopo la rissa che ha visto protagonista in negativo il francese, mister Inzaghi rinuncia anche all’infortunato El Shaarawy oltre che agli altri indisponibili Bonaventura, De Sciglio e Bonera, ma ritrova almeno per la panchina Honda, di ritorno dalla Coppa d’Asia. In porta ci sarà Abbiati, in mezzo De Jong, in avanti Pazzini dal primo minuto.

Nella Lazio Pioli fa un pò di turn over lanciando in porta Berisha e con tutta probabilità in difesa l’ultimo arrivato Mauricio. Conferma quasi sicura per il giovane Cataldi in mediana mentre in attacco riposa Mauri e mancherà l’infortunato Djordjevic, out proprio all’Olimpico e la cui stagione è già finita. Agiranno nel reparto offensivo Klose e Keita assieme a Candreva. Chi avanza trova in semifinale la vincente di Napoli-Inter.

 

MILAN-LAZIO PROBABILI FORMAZIONI (diretta tv Rai 1 dalle 20:30)

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Alex, Armero; Poli, De Jong, Muntari; Cerci, Pazzini, Menez
A disp.: Diego Lopez, Agazzi, Zaccardo, C. Zapata, Albertazzi, Calabria, De Santis, Essien, van Ginkel, Suso , Honda, Mastour
All. Inzaghi
Indisponibili: De Sciglio, Bonaventura, El Shaarawy, Bonera
Diffidati: De Jong, C. Zapata

LAZIO (4-3-3): Berisha; Basta, Mauricio, Cana, Radu; Cataldi, Ledesma, Parolo; Candreva, Klose, Keita
A disp.: Marchetti, Strakosha, Novaretti, Prce, Konko, Cavanda, Pereirinha, Onazi, Alvaro Gonzalez, Biglia, Mauri, Ederson, Palombi
All. Pioli
Indisponibili: Felipe Anderson, Djordjevic, De Vrij, Ciani, Braafheid, Lulic
Diffidati: Cavanda

ARBITRO: Gianluca Rocchi

SHARE