SHARE

coman

Un gol all’89’ di Alvaro Morata consente alla Juventus di superare il Parma per 1-0 e di accedere alle semifinali di Coppa Italia. Lo spagnolo, subentrato nella ripresa, regala la qualificazione ai suoi dopo una delle peggiori prestazioni stagionali dei campioni d’Italia.

PALO DI PEPE– Il primo tempo non offre particolari emozioni. La Juve si limita ad uno sterile possesso palla che si infrange su un Parma ordinato. Gli uomini di Donadoni non disdegnano qualche capatina offensiva e si rendono pericolosi con due tentativi da fuori in successione. Prima con Palladino e poi con Galloppa, in entrambi i casi la palla termina alta. Al 40’ la vera occasione ducale con Vidal che si immola per salvare un tentativo sottomisura di Nocerino destinato in porta. Il primo tempo dei campioni d’Italia, invece, sta tutto in un cross sbagliato di Pepe al 45’ che si stampa sul palo.

CI PENSA MORATA– I bianconeri provano a cambiare marcia nella ripresa e si rendono pericolosi prima con un colpo di testa di Chiellini che sfiora la traversa e poi con un guizzo pazzesco di Coman, il cui tiro finisce sull’esterno della rete. Al 58’ buona chance per il Parma con Gobbi che pesca Rispoli in area, il terzino tira al volo ma Chiellini salva Storari. All’83’ Morata, subentrato a Coman, prova a scuotere i suoi con un tiro da fuori su cui Mirante fa buona guardia. Ma la più grande occasione del match gli uomini di Allegri la costruiscono all’86’. Pepe crossa da destra, il pallone arriva a Marchisio che calcia a botta sicura ma Santacroce devia quel tanto che basta per far alzare la palla di un niente sopra la traversa. E’ il preludio al gol che arriva puntuale all’89’. Llorente(in leggero offside) fa la prima vera giocata utile della sua partita, difendendo palla alla grande e mettendo Alvaro Morata davanti a Mirante. L’ex Real Madrid è bravissimo nel toccare di sinistro e portare la Juventus in semifinale.

LE PAGELLE:

PARMA: Mirante 6; Lucarelli 6, Paletta 6, Mendes 6 (33’ Santacroce 6); Rispoli 6.5 (90′ Varela S.V.), Mariga 6, Galloppa 6, Nocerino 6, Gobbi 6; Palladino 6.5, Rodriguez 6. All. Donadoni 6.

JUVENTUS :Storari 6; Lichtsteiner  5.5, Chiellini 6, Ogbonna 6, Padoin 6; Vidal 5.5 ( 71’ Pogba) , Pirlo 6, Marchisio 6; Pepe 6 (90’ Caceres S.V.), Llorente 5.5 , Coman 6 (76’ Morata 6.5). All. Allegri 6.

88′ Il gol di Alvaro Morata

SHARE