SHARE

Huth

Ci sono molte maniere per essere squalificati in ambito calcistico, la maggior parte delle quali consistono in reiterazioni fallose sul campo. Robert Huth, difensore 30enne dello Stoke City, ha però sperimentato nuove clamorose varianti. Guadagnandosi una squalifica fantozziana dall’FA.

Come riportato da calcioblog.it, Huth ha infatti partecipato su Twitter un quiz dai risvolti sessuali, lanciato dall’account ironico “CockornoCock” (staccate le parole e traducete di conseguenza), che pubblica foto hot di persone particolari. Lo scopo del gioco è quello di indovinare il sesso della persona in questione. Huth ha pensato bene di parteciparvi, supponiamo per ammazzare il tempo, ma ovviamente è stato notato dalla Football Association poiché reo di aver utilizzato il suo profilo ufficiale. In Inghilterra, si sa, sono molto attenti e pignoli: di conseguenza, Huth è stato scoperto e squalificato per due turni di Premier League. Huth, inoltre, dovrà pagare una multa di 20.ooo euro.

Non è di certo la prima volta che l’ex difensore di Chelsea e Union Berlino si mette in evidenza in un contesto non calcistico: prima di fare il calciatore, infatti, lo stesso Huth era stato attore in tenera età, partecipando ad un serie tv tedesca.

SHARE