SHARE

Cagliari

 

Ecco le scelte della partita odierna Atalanta-Cagliari. Bergamaschi con il solito 4-4-2, con davanti il tandem Pinilla Denis. Zola si affida al solito tridente formato da Sau e Joao Pedro alle spalle di Longo. Queste le formazioni ufficiali:

Atalanta (4-4-2) Sportiello, Bellini,Stendardo,Biava,DelGrosso; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla,Denis

Cagliari (4-3-2-1)  Brkic, Gonzalez, Crisetig, Avelar, Capuano; Donsah, Dessena, Benedetti; Sau, Joao Pedro; Longo

STATISTICHE OPTA

Atalanta avanti di una lunghezza nel conto delle vittorie nelle sfide con il Cagliari in A, 16 a 15 (12 i pareggi). L’Atalanta è imbattuta a Bergamo con il Cagliari dall’ottobre 1991 (da allora otto vittorie, quattro pareggi). I sardi hanno mancato l’appuntamento con il gol in tre delle ultime cinque sfide a Bergamo.

L’Atalanta ha vinto soltanto due volte nelle ultime 13 giornate (quattro sconfitte, sette pareggi). La Dea ha perso comunque solo una delle ultime sei partite casalinghe (2-1 contro la Roma). Due vittorie e tre pareggi completano il bilancio di questo periodo. Dopo la sconfitta 0-5 con il Palermo all’esordio in panchina di Gianfranco Zola, il Cagliari ha ottenuto sette punti nelle successive tre giornate – il il loro miglior parziale dallo scorso aprile.

I sardi non vincono fuori casa dall’ottobre scorso a Empoli. Da allora due sconfitte e tre pareggi lontano dalla Sardegna. L’Atalanta ha segnato una sola rete di testa, meno di ogni altra squadra in questa Serie A. Solo due gol in 12 presenze in A contro il Cagliari per Germán Denis, l’ultimo nel settembre 2012. Due dei quattro gol in Serie A di Guglielmo Stendardo con la maglia dell’Atalanta sono arrivati proprio contro il Cagliari.

SHARE