SHARE

Empoli FC v US Latina Calcio - Serie B

Daniele Rugani passerà in prestito all’Empoli la seconda parte di stagione, essendo stato riscattato al 100% dalla Juventus. Il giovane centrale lucchese è molto considerato dai bianconeri in ottica futura e dopo il percorso di crescita con gli azzurri di mister Sarri tornerà a Torino per migliorare “in casa”.

FUTURO BIANCONERO – Lo stesso Rugani, un prodotto delle giovanili juventine, ha affermato all’edizione in edicola oggi di Tuttosport: “Tifo Juve da quando ero bambino, tornare a Vinovo rappresenta quindi un motivo di soddisfazione che è facile poter immaginare. Sono comunque concentrato al presente, all’Empoli ed anche all’Under 21 perché alla fine non ho ancora dimostrato nulla e la prima cosa che dovrò far vedere sarà che la Juventus non ha sbagliato a riscattarmi”.

CAMPIONI DA VICINO – Rugani aggiunge: “Della mia trafila nel settore giovanile della Juventus serbo un magnifico ricordo, ho potuto ammirare da vicino ogni giorno gente come Chiellini, Bonucci e Barzagli, campioni ai quali non nascondo di trarre ispirazione. Spero di poter ripercorrere le loro orme in futuro. Nazionale? La convocazione del ct Conte è stata una grande emozione, restare in azzurro non è facile ma lavorerò per entrare nel gruppo dell’Italia. Il giocatore più difficile da marcare? Non ho dubbi, Giovinco“.

SHARE