SHARE

milan

 

Il sogno di Barbara Berlusconi è il nuovo stadio.

Dal profilo twitter del Milan sono comparse le prime foto del nuovo impianto che sorgerà in zona Portello-Fiera Milano City: stadio moderno e di ispirazione europea con 48.000 posti.  Qualche giorno è uscito anche un comunicato ufficiale sul progetto intero: “Tutto con il massimo dei servizi, del confort e della sicurezza. Il team di lavoro costituito appositamente all’interno del Milan ha studiato più di 70 stadi in tutto il mondo (di cui molti non calcistici). Ha poi tradotto questa analisi adattandola al contesto italiano e milanese e ha trasferito la sintesi del proprio lavoro ai progettisti di Arup. Arup è leader mondiale nel settore dell’ ingegneria e della progettazione. Ha realizzato, tra gli altri, lo stadio del Bayern Monaco e il nuovo stadio di Pechino. E’ una società internazionale d’ingegneria che si occupa di progettazione, pianificazione e project managment. Arup attualmente impiega oltre 11.000 persone in 91 uffici ubicati in più di 39 Paesi. Un progetto che si ispira, come filosofia (non come realizzazione architettonica), al modello inglese: stadio urbano raggiungibile con i mezzi pubblici (disincentivando il trasporto privato) e responsabilizzazione dei tifosi e dei loro comportamenti”.

milan

 

milan

SHARE